domenica, febbraio 18, 2007

quel coso lassu'

oggi ho visto il teide questo vulcano che sta nel mezzo di un altopiano 2200 metri ricoperto di lava in alcuni punti sabbia cosi vasto da sembrare un deserto il
cono e' alto 3700 metri ci sarebbe una teleferica, ma visto che stavo con maglietta
e pantaloncini e sopra segnava meno 3, non sono salito, tutto il cielo senza una nuvola con un colore celeste forte come certe case greche, da qui non posso postare nessuna foto ne di vulcani ne di maiali, devo dire che la cosa che ho visto oggi
e' talmente bella che la considero un regalo da parte dell'anno del maiale, visto
che tornero' a giochi fatti vi saluto alla Sogniebisogni oink oink

6 commenti:

ciro ha detto...

azz!
c'è un vulcano che vuole far concorrenza?



sarà forte sto sogni e bisogni, grazie per la segnalazione egin, mo mi vado a fare un giro là


(torna presto!)

Marcoz ha detto...

E il cielo è sempre più blu
ma quando torni tu?

egine ha detto...

egine>ciro e che vulcano ciruzz !
torno il 22




egine>marcoz ho trovato l'esatta
definizione per quel blu :
celeste preistorico, torno il 22
ho visto che il giamba ti ha fatto
visita, sempre fortunato !!

gds ha detto...

azz, quasi come il vesuvio, duemila metri di montagna ed il deserto intorno...
muoviti a tornare, che qui l'invidia cresce per paesaggi umani e lunari che intravedi (specie per quelli umani...)

ciro ha detto...

così umani da sembrare extraterrestri

egine ha detto...

egine>gds>ciro torno, ieri ho
visitato un bordello una visita
antropologica nella spagna di
altri tempi, il garbo e la sapienza
ormai perse in italia