domenica, dicembre 07, 2008

i vitelloni

Se avessi una macchina del tempo cosa cambierei, il finale di Gunga Din

20 commenti:

bp ha detto...

non lo vidi, però mi fido! anch'io cambierei il finale...

GdS ha detto...

macchina del tempo? non ci crederai ma cambierei il 30 settembre 1984. non mi sveglierei la mattina. niente stazione, niente treno. insomma in questi giorni va così (figurati a Natale...)

egine ha detto...

>bp è bello contare su qualcuno che si fida di te


>gds non fatico a crederlo ma questo modo di usare
la macchina del tempo non è da vitelloni, è desiderare
di vivere in un paese meno feroce.

egine ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
bp ha detto...

gds che accadde ol 30 sett '84?
(il natale rende infelici tutti quelli che conosco... non sarebbe il caso di sopprimerlo? noooo però poveri bambini. sono in dubbio!)

egine>gds ha detto...

credo di essermi confuso anchio caro gds
cosa accaddeil 30 sett 1984?

'o munaciello ha detto...

egine, me lo procuro dunga din? è un film sull'europeismo dei centrocampisti brasiliani? (ora ho anche un film consigliato da davide da vedere)

GdS ha detto...

il 30 settembre 84 vidi per la prima volta Gunga Din e pensai di mutarne il finale... :-)

(o forse partii per l'Emilia e vi rimasi? chissà a distanza di tempo tendo a confondermi)

gians ha detto...

sapessi come andò a finire mi accoderei.

egine ha detto...

>muna immagina un film con i thugs l'arroganza degli
inglesi e il trombettiere indiano, che salva tutti sacrificando la sua vita, e segna con la sua tromba
un gollasso nei miei ricordi, non c'è bisogno
che tu lo veda ognuno ha il suo gunga din


>gds non sciogli il mistero della data, questo non mi
impedisce di volerti bene al più presto un nudo
vestito dei nostri desideri, e n'to culo alla binetti
che non guasta mai


>gians amico caro come ho detto al muna ognuno ha il suo gunga din

Davide ha detto...

lascia che lo veda...che Il vento fa il suo giro...

(Egine, tu e i consoli o senatori, o come vi chiamate, dovete fare una rubrica: le 100 cose da vedere, un post alla settimana, senza la bignardi però...noi vitelloni prendiamo appunti, poi facciamo lavorare il torrent o prendiamo qualche volo low cost...la paga è bassa ma tanta è la stima)

emma ha detto...

eccomi, chiamata e rispondo.
concordo con davide.
io prendo appunti di sicuro.
quanto alle cose da cancellare, temo non basti un finale.
baci.

egine ha detto...

>davide il tuo commento meriterebbe una risposta
adeguata ma come sai nulla è meglio di una sintesi,
e cioè, le cose che ci riguardano le abbiamo viste con
i nostri occhi cosi come ciò che vedete voi ora è
esclusivamente vostro, risultato di pulsazioni e di
sangue, che posso condividere ma non provare io mi beo di queste ricchezze che
voi mi offrite, le tue foto le parole del muna e via cosi.


>emma finalmente sei ritornata beamiooci
insieme, ti abbraccio

GdS ha detto...

anch'io mi beo, cari il mio beatore e la mia beatrice.
(le cento cose da vedere? solo cento?)

Tess ha detto...

anch'io non l'ho visto. Mannaggia.
Però nei film non cambierei mai nessun finale a differenza delle storie della vita

GdS ha detto...

io infatti volevo cambiare un inizio...

(em ho visto che su FB sei fan di una gnocca bionda che non mi ricordo come si chiama, me la consigli dal punto di vista del fan? devo diventare fan anch'io? conviene?)

gians ha detto...

allora procedo al download pirata. un abbraccio.

egine ha detto...

>gds 1 e 2 beamioci e sì sono più di cento ma le teniamo per noi, perchè sono inenarrabili:::)
si chiama lucilla agosti ed oltre ad essere quello che vedi è pure simpatica e brava vedi you tube

>Tess hai ragione al 110% non si cambia il finale di
un film e tantomeno le storie della vita, certo vorrei
essere un beatles vivo si intende:)


>gians procedi ma non aspettarti molto

ilMaLe ha detto...

Non lo conosco. Come finiva?

egine>ilmale ha detto...

alla fine gli inglesi bevono una birra gelata alla
salute di ginga din che muore per salvarli, il mondo
alla rovescia