giovedì, ottobre 07, 2010

e sopra?


Questa non è che la più recente inchiesta di cosa succede sotto le coperte, ma a noi interessa il sopra, di tutto,
non ne possiano più dei sotto di quello che si nasconde fra le righe di una grammatica cosi povera sia politica che
umana. Amen

5 commenti:

davide ha detto...

ti appoggio lì Prigionieri del paradiso di Paasilinna Arto e un bacio in fronte di quelli che misurano un po' la febbre, staccami un sorriso e domani pensami che corro piedi tra la polvere e testa ben sopra le coperte.

egine ha detto...

correre è sopra, la pazzia è sopra. cari saluti

Gians ha detto...

Se si parla di grammatica povera, io mi tiro fuori. Un saluto.

egine ha detto...

perchè?

Gians ha detto...

A volte mi mancano le parole caro mio.