mercoledì, giugno 20, 2007

Through the Looking-Glass

il gioco del Coon



Vorrei dedicare a Senta Berger, a uno dei suoi film, non importa
quale, qui c'è un insieme di sue immagini, e in sottofondo mi sembra nat king cole.
lo spazio che mi concedi sul tuo blog, 30 anni di carriera
con i più diversi registi portando a spasso la sua bellezza
indifferente, amante di sogni mai andati in porto, membro onorario
del Through the Looking-Glass. Mi sono ricordato di lei guardando il template
di FN.

7 commenti:

bp ha detto...

che bella femmina...e che bella musica e che bello il gioco del coon eppure il template di FN.

bello tutti e tutto, insomma! :)

egine>bp ha detto...

sei contenta bippi ed io lo sono
con te, le divergenze con ciro
non ti devo preoccupare, ogni tanto
una sano litigio, rinforza l'amicizia:) vasi più vasi

bp ha detto...

lo so lo so egine...
voi maschietti non diventate amici se non passate per la lite..
e allora io sono ancora più contenta!

:)

egine>bp ha detto...

bippi hai capito bisogna solo
far raffreddare gli animi,
un abbraccio

alba ha detto...

grazie egine del tuo commento, son sempre preziosi per me ...

Marcoz ha detto...

Non vedo l'immagine. È grave?

egine>marcoz ha detto...

come? la foto di lei in b/n veramente
affascinante, poi cliccando viene
un piccolo youtubino, con sue
immagini, no escluderei qualsiasi
complicazione, non è grave e la prognosi è sciolta