giovedì, gennaio 17, 2008

foto della notte


E' stato andando dal coon
che ho sentito la canzone di Tori Amos e le scarpe rosse dell'inizio, le
ho ritrovate sui binari di una ferrovia lontana. Qui c'è solo la canzone, dal coon
molte altre cose, notte!

6 commenti:

coon ha detto...

bella la foto e bella la canzone di Tom Waits (l' ho avuta per anni come anthem personale sul mio blog ma in questo video la canta Tori Amos e ti confesso che mi piace forse di più)

egine>coon ha detto...

molto affascinante coon, difficile
resisterle, la sto ascoltando e
farò tardi, mannaggia, ma se non lo
faccio adesso che sono giovane, quando se no!

emma ha detto...

una scoperta, ho fatto il giro e posso ringraziare, mi piace tori amos ma non conoscevo questa versione ...
concordo sia quasi migliore, cosa rarissima, dell'originale.

egine>emma ha detto...

bene emma è proprio quello che avevo in mente di scrivere nel post che segue cioè che ti sembra faticoso a volte seguire il tutto ma ricevi dei regali magnifici, e cosi noi due ci siamo fatti un regalo

rip ha detto...

Quella ragazza invisibile che cammina sulla ferrovia ha dimenticato di rendere invisibili le scarpe. Distratta.

egine>rip ha detto...

la formula della pittura invisibile non è ancora perfetta, certe cose
ancora si possono vedere le scarpe le tette, speriamo che non migliori!