mercoledì, marzo 26, 2008

riapre l'esercizio

siamo pieni di sogni, molti sono addormentati nei pantaloni, altri ecco dico solo altri, sono cosi riservati che certo non li faremmo mai battezzare dal papa, io comunque li vorrei salutare tutti, senza impegnarsi troppo che questo è un blog di svago.
****************************************************************


A fine frenzy - Almost lovers

29 commenti:

ablar ha detto...

stanotte ho sognato un sacco di gatti ...
uno piccolino e brutto parlava come un donna ...
mah!

bentornato Egine caro!!!

Davide ha detto...

Leggero come una piuma, che bellezza Egine..salutati ora i miei, anche quelli che non conosco ancora, con quello sguardo amoroso e sognante e pure un po' beota...
ben tornato.

NicPic ha detto...

ciao egine, ben rientrato. Io sono contro le categorie, e da come ti ho conosciuto, dentro di te c'è spazio per l'impegno e per lo svago.

egine>ablar ha detto...

che bel sogno anchio dico mah, il
pesciolino che parla, molto bello
ablar

egine>davide ha detto...

ciao davide ho provato a sciare con
i carvings, n'to culo, ho rimesso
i classici cecov, balzac e sono
venuto giu come una piuma:)

Davide ha detto...

hai fatto bene a tenere gli sci di legno.
io ho degli sci carving, mi hanno detto che hanno un'anima in legno, io però non l'ho sentita, ma tant'è...io vado a sciare per il doposci:)

egine>nicpic ha detto...

nic vorrei dirti che hai ragione,
ma ci sono ormai troppe cose che
non capisco ed altre che non conosco,
quindi il mio impegno non può essere
che limitato, ci conosciamo da poco
e magari ti sfugge l'asse portante
della mia filosofia di vita, non
ci sono ingiustizie, o ve ne sono molte e di insanabili, credo solo
nel precario equilibrio delle cose
che ci rigurdano, ci credo talmente
tanto che penso che una sola parola in più possa far franare tutto,
è gia successo e succederà ancora.

egine>davide ha detto...

vado a sciare per il doposci" è
da antologia, si da il caso che è
anche la ragione per cui tanti
anni fa cominciai a sciare:)

NicPic ha detto...

egine: sappi che io la filosofia non l'ho mai potuta soffrire e sai perché? Non la capivo. Quindi è altamente probabile che mi sia sfuggita anche la tua, ma una cosa la so: you care (forse più di quanto tu voglia ammettere).

egine>nicpic ha detto...

ennò, che non capivo l'ho detto prima io, non mi puoi rubare le idee::))

NicPic ha detto...

sono a favore dell'open source anche nelle idee :)

Tess ha detto...

anch'io credo nell' equilibrio precario della vita e delle cose.
Per questo metà impegno e l' altra metà svago.
E tutto con leggerezza

egine>tess ha detto...

j'adore tess

rip ha detto...

Un blog di svago alla ricerca della fama, però (-:

raissa ha detto...

ué ué...

emma ha detto...

ciao egine, non sono in forma, quindi saluterò soltanto.
ho saputo che sei mancato molto, con leggerezza.

mp ha detto...

equilibrio va' cercando ch'è sì caro... e precario, e magico, e prezioso, e talmente personale che non si può spiegare.
posso quotare tess?
:-)

gians ha detto...

idea! io mi faccio benedire dal papa i sogni addormentati nei pantaloni, magari in mondovisione.

egine ha detto...

>rip si rip vorrei essere famoso, in alternativa vorrei essere un nano!

>Raissa io solo capisco la sensualità dell'uè

>emma mi fa piacere e dato il vento
ho rischiato di volare via

>mp fai bene, tess è adorable!

>gians con te non so più cosa fare! io questa frase l'avrò sentita un migliaio di volte, e dopo solitamente veniva giu una fraccata di botte, pensa a quanto
sei fortunato:)

gians ha detto...

egine, chiaro che sono fortunato, ma chi mi dovrebbe dare questa fraccata? :))

egine>gians ha detto...

nessuno in particolare dato che si tratta di fraccata in senso lato,
come hai fatto a non capirlo!!

Sogni ha detto...

Ormai hai deciso di adottare fotografi russi contemporanei, bellissimo questo header, quasi quasi lo scarico e me lo faccio incorniciare per sopra la scrivania...

egine>sognibisogni ha detto...

sai anche il luogo legato all'esecuzione dei romanov, ci ritorna con questa immagine, come nulla fosse successo, mi sa che mi è
piaciuta perchè il fotografo ci ha detto quanto sono inutili le rivoluzioni visto che tutto torna
come prima, ma questa è il mio compendio di storia molto fai da te,
spero di darti altri spunti per altre scrivanie:)

GdS ha detto...

le scrivanie sono evocative, così come i tuoi header, vere e proprie lezioni di storia...
quando non ti lanci con la filosofia dei commessi viaggiatori.

gians ha detto...

egine, sarà che le fraccate di botte ogni tanto ci voglio e non in senso lato? le merito!

egine>gds ha detto...

sai forse ho dato per scontato che
tutti conoscano l'ottusità del
rappresentante che avendo venduto bene un modello vorrebbe lo stesso
anche per la collezzione successiva,
anche in omaggio alla conseutudine,
di cui si parlava nel post in questione, ma l'uomo Ulisse o più
famigliarmente l'uomo bicicletta
si ribella a quanto sembra gia predisposto e la ragione
sa quanto sia precario l'equilibrio
degli astri, poi che domani splenda il sole ci va bene per molte ragioni ma sicuramente la natura non ce lo deve.

egine>gians ha detto...

sono contrario alle fraccate sopratutto a quelle reali, sono
inoltre contrario alle donne verticali per il momento la mia
contrarietà si ferma qui!

gians ha detto...

giusto egine, soprattutto la santanchè che in orizzontale ci sta ancora bene. ;)

egine>gians ha detto...

ho scritto un post che mette la parola fine all'orizzontalismo!