venerdì, aprile 11, 2008

Hal fammi uscire

Questa notte ho fatto questo sogno angosciante, ero chiuso dentro al tubo
che ti immette all'interno della banca, e tutte le volte che mi ci trovo
io faccio l'astronauta "Hal ti prego fammi entrare che devo pagare questa bolletta"
insomma Hal è il mio interlocutore in quei brevi secondi prima di entrare nella
banca, solo che stanotte "Hal ti prego fammi uscire che devo andare a votare"
mi ha risposto "Bof bof bof e ancora bof" e cosi per svariate volte, quando
forse una voce infantile mi ha svegliato e tutto sudato mi sono accorto che
ero solo Sogni&Bisogni, cosi l'ho lasciato li tutto solo e sono andato a votare,
come? be basta guardare il gioco del coon

Certo non è il voto che mi ero immaginato in un primo momento..

Tratto dal tumblr di quel genio di Diderot

38 commenti:

Galmaran ha detto...

See Please Here

egine ha detto...

galmaran fuck you

rip ha detto...

Spero che molti seguano il consiglio di Diderot.

desa ha detto...

diderot è un poeta del male

egine>rip ha detto...

troppo bello!

egine>desa ha detto...

meglio non essere il suo bersaglio!

gians ha detto...

egine, la notte ti ha portato consiglio?

1ps ha detto...

Alla fine lo hai fatto

occhio agli acquisti d'impulso, sono sempre alla fine del corridoio

Tess ha detto...

confermo il genio di diderot

egine>gians ha detto...

gians è sempre stato cosi solo che
nelle provocazioni scopri l'equilibrio delle persone, e tu sei
stato un campione di equilibrio!

egine>1ps ha detto...

ho messo in piedi una piccola farsa
e alla fine dovevo concluderla, quindi tutto ci stà! aspetto tua mail con addr.

egine>tess ha detto...

tess a diderot fischieranno le orecchie, baci e sappi che i tuoi
sforzi saranno ripagati da chi?
non so ma sono fiducioso

medita partenze ha detto...

dai forza al voto
rinfodera la spada
spera che vada

egine>medita partenze ha detto...

evvai MP questi haiku ci allietano
mandane uno anche a desa!

gians ha detto...

egine anche io ho partecipato al gioco del coon, quindi forse il mio equilibrio sarebbe da rivalutare. ;)

Espressione ha detto...

stiamo oliando il winchester...
eSp.

GdS ha detto...

devo fare un passaggio a difesa di S&B. magari il commento non è stato dei più felici ma è persona degna e,secondo me, di grande intelligenza. non tutti prendono la politica allo stesso modo e non tutti rinnovano la patente ogni 5 anni (questa è criptica ma mi piace...)

OT. cocco ha già sconvolto l'equilibrio borghese della famiglia. la prima questione è se è da considerarsi milanese o modenese. mathilda dice che a questo punto è modenese. le ho detto che tra padani queste differenze non devono pesare, ma lei ha insistito: ama i milanesi ma cocco, pur se immmigrato, è da considerarsi a tutti gli effetti un naturalizzato modenese. quindi voterà Bersani!

(grazie, è bellissimo, non c'è scambio alla pari)

eta-beta ha detto...

Basta qualche giorno di assenza e ti devo venire a prendere a Pontida? Magari travestito da warrior!!

egine>gians ha detto...

veramente ho molto apprezzato cio che hai scritto, politicamente c'è la
massima tolleranza almeno da parte mia!

egine>espressione ha detto...

ciao esp il vecchio arnese sempre oliato e mai usato!

egine>gds ha detto...

molto criptica la storia della patente perciò mi piace, io sono
in pace e parlo in pace, augh
ps.ecco cocco essendo coniglio magico
decide lui di che città vuole essere,
sicuramente è padano lo testimonia la
sciarpa verde, e se sente mathilda dire che è di modena non farà fatica ad accontentarla! per il voto a bersani qui si è tutti felici ma questo tu lo sai già!

egine>etabeta ha detto...

eta azz non mi vedi che sono sotto il palco con la binetti!!

gians ha detto...

egine, cose sentite, ne più ne meno. :) mi manca un bel header.

emma ha detto...

notte inoltrata.
passo in punta di piedi, forse riesco anche a ripassare domani, nel silenzio elettorale.
non ripasso dopo le elezioni, egine, ma ripasso col pensiero.
notte.

egine>gians ha detto...

adesso vedo di trovarne uno, ma sai
l'header è molto personale e non
vorrei sbagliarmi, comunque vedo.

egine>emma ha detto...

si lo so domenica parti oggi ci sarò
solo nel tardo pomeriggio, a più
tardi!

egine>gians ha detto...

gians per mandarti un header ho bisogno della tua mail! comunque
io gli header li cambio in continuazione non so se tu hai la
stessa politica

1ps ha detto...

meno male, l'incitazione al voto nullo non mi piaceva (non ce la faccio, anche se l'esito è scontato darò finta di essere al supermarket e di scegliere tra la cocacola e il gatorade)

mi è rimasto nel commento un dubbio sul tre pollici e mezzo....

gians ha detto...

egine, la mia mail è sempre la stessa: nears@tiscali.it

Sogni ha detto...

Infatti io non sono mai stato un tipo equilibrato, particolarmente con gli xenofobi e i nazi. Cosa che nella mia famiglia portiamo come una medaglia. Bof

egine>1ps ha detto...

1ps a me piace il chinotto, ma non
sono come la guardia rossa sotto gians, lascio che gli altri bevano quello che vogliono:)
un quarto di pollice credo sia più esatto, insomma era un supporto professionale per poi farne dei vhs
poi il mondo è andato avanti!!

egine>gians ha detto...

gians ti mando un header che potrebbe rappresentare il nostro stato d'animo
di fronte a queste elezioni che
probabilmente perderemo, è da pubblicare solo in caso di sconfitta,
sono le facce del nuovo governo
berlusconi!!

egine>sogni ha detto...

non ridurre un movimento popolare
ad un unico ammasso di xenofobi e poi
perche mai nazi? proprio ragionando in questi termini la sinistra ha perso gran parte del nord, e poi
lascia delle medaglie anche per chi
non la pensa come te, bof!!!

Sogni ha detto...

Il discorso sarebbe lungo. Ricordo proprio D'Alema che ce lo faceva qui al sud, ai tempi nei quali flirtava col Bossi, il discorso del non demonizzare, della forza popolare, del disagio del nord. Per me l'avversario a nord e' Forza Italia, non la Lega. A quelli di FI un minimo di medaglia la posso anche lasciare, la loro esistenza ha una logica democratica. La Lega e' come i nazi, del resto Hitler quando si riuniva in birreria faceva una grande forza popolare anche lui, il che non mi avrebbe indotto a votarlo ai tempi di Weimar. Il fatto la Lega invece di diventare come il nazismo sia diventata un piccolo movimento xenofobo e populista e' dovuto alla spompatezza dell'Italia e alla situazione storica, non alle intenzioni smoderate di gran parte del loro gruppo elettorale. In un paese piu' serio del nostro la Lega avrebbe avuto dei guai giudiziari.

Sogni ha detto...

Fra parentesi la mescola fra xenofobia, razzismo, machismo, sessismo, stronzismo alla quale ormai hai fatto il callo e quindi non t'indigna piu' come 20 anni fa ha contribuito a screditare ogni ipotesi federalista in questo paese e credo anche per lungo tempo. Piuttosto che avere una costituzione firmata da un odontotecnica mi do fuoco come un bonzo.

egine>sogni ha detto...

lasciami dire che tutti i discorsi
sulla politica per avere un minimo di fondatezza sono lunghi quindi ci muoviamo nello stretto spazio di un post o di un commento, e l'unica cosa da evitare è la perentorietà, quindi
lasciamo perdere cio che avresti fatto tu al tempo di weimar, non lo
puoi sapere e quello che decidi ora
lo decidi in base a cio che è gia successo, detto questo se desideri lasciare medaglie al partito che ha
ereditato il peggio della democrazia cristiana e che ha come leader un dittatorello da sud america
fai pure, la lega resta un fenomeno
popolare e non si è trasformata in nazismo, perchè non v'è nulla di
nazista nella sua ideologia, le ragioni della sua esistenza sono
la ricerca dell'autonomia, desiderio perfettamente legittimo
anche se impossibile, giacchè mai
il potere centrale lascierà alcunche alle periferie, intendo
qualcosa che valga la pena di avere, poi all'interno di un movimento ci sono personaggi xenofobi e derive razziste è
in parte vero, fanno parte di quel paese serio che contava fino a poco
tempo fa partiti comunisti con falce e martello, per finire
non penso che si arriverà mai ad un vero federalismo, ma se qualcosa si è mosso in questo senso è sicuramente dovuto alla lega, e
comunque non sarà un odontotecnico
a riscrivere la costituzione ma qualcuno di più istruito qualcuno
da medaglia tipo dell'utri, un ultima cosa per capire certi fenomeni non serve attaccare a testa bassa chi cerca di interpretarli in funzione della
scena politica, uno che queste
cose le capiva bene era togliatti,
il primo a sdoganare i fascisti.

Sogni ha detto...

Li ha sdoganati dopo parecchie fucilazioni. Cosi' sono d'accordo anch'io.

egine>sogni bisogni ha detto...

E' ovvio che alla fine di una dittatura si siano verificate le
giuste ritorsioni, ma quando Togliatti intui che era inutile regalare all'avversario politico
notevole masse popolari si affrettò
a chiudere quella spirale di odio,
cosa quanto mai attuale oggi visto
il successo della Lega, ritengo quindi utile che il PD in quanto soggeto nuovo cerchi di intercettare
qualsiasi possibilità di colloquio,
anche perchè mi immagino che l'idilio con berlusconi non durerà
a lungo. Mi auguro più pragmatismo e meno preconcetti, ti saluto.