sabato, settembre 13, 2008

ahi permette signorina sono il re della cantina


In un italiano mezzo inventato il poeta ci spiega che cos'è l'amor e secondo me
ci riesce.

42 commenti:

GdS ha detto...

Ola. L'amore va spiegato in continuazione. Poi ripiegato e riposto, che non si esageri...

egine>gds ha detto...

mai esagerare, ma tu sei più monarca
o più boemio?

ablar ha detto...

sono il re della cantina!

GdS ha detto...

da giovane più boemio, ormai tendo al monarca...

egine ha detto...

>ablar mi stupisci sempre besos

>gds monarca con figlia poeta, direi
che te la passi bene.

Espressione ha detto...

io vivo in cantina,travaso,imbottiglio ed assaggio e nel frattempo penso a cos'è l'amor..
eSp.

gians ha detto...

ad un noto scellerato del bicchiere della mia zona, chiesi goliardicamente dove avrebbe gradito essere seppellito, mi rispose "in una botte" e sottilineò piena! ecco se si deve morire d'amore, almeno che succeda nell'atto. :)

egine>espressione ha detto...

cosi ti immagino io

egine>gians ha detto...

e chi muore d'amore? che bello deve essere

medita partenze ha detto...

penso sempre più che a capire l'amore ci si può riuscire solo dopo aver svuotato parte della cantina

Tess ha detto...

ah! la settima polar

gians ha detto...

si, sarebbe un bel modo... :)

egine ha detto...

>emmepi nonstante l'età non ne so niente!

>tess ah!!!

ilferrista ha detto...

qui ci s'interroga su cosa sia il grande inganno
mentre ebbrezza d'alcool e tannino oscurano l'affanno.
noi che a sì empiree sfere non siamo adusi
corriam al tocco al desco a consumar di porco il sushi

egine>ilferrista ha detto...

difficil tener botta
ad un simile rimaggio
meglio soccorsi dalle stelle
tener dritta le rotta
sino alle bianche mammelle

rip ha detto...

Non so se "il re della cantina" sia il migliore degli approcci. Ma che ne so, io (-:

egine>rip ha detto...

nemmeno io lo so e non penso sia
il caso per me di fare questo esperimento, sono ancora troppo
giovane

NicPic ha detto...

Grande Vinicio, ai suoi concerti succedono cose.

ilferrista ha detto...

ricordo un concerto in un locale qui vicino, lui sudava e cantava mentre tutt'intorno sui divanetti si sudava e strusciava e spingeva...

egine>ilferrista ha detto...

ha cos'è l'amor!!

ilferrista ha detto...

eh, avendo ricevuto un cortese declinar del mio invito a quel concerto ci andai con mia sorella.

non contento il dì seguente regalai all'invitata il mio biglietto d'ingresso con autografo.

ah, qual tenerezza fanno i due di picche dei verdi anni.

NicPic ha detto...

ferrista, sei un signore

emma ha detto...

ehehee ricordo due concerti di capossela, in tutti e due era ubriaco: monarca della cantina senza ritegno.
l'atmosfera era da bordello vagamente, viste le tipe e i tipi intorno, ma godibile, come una serata sfuocata.

ilferrista ha detto...

Lord of Spades 2nd, indeed

ilferrista ha detto...

più che concerti son riti bacchici

egine>il ferrista ha detto...

condivido l'opinione di nicpic
lord si nasce!! e poi a quali riti
se non bacchici dovremmo assistere,
mi piace quella commistione fra
l'etilico e il pecoreccio la classe
di vinicio svetta sopratutto, un po
mi ricorda buscaglione che però non
aveva un pubblico cosi compromesso:)

egine>emma ha detto...

emma, mi piaci perchè passi in mezzo
al variopinto pubblico di quei concerti(leggi fra le righe) senza
darti pena, sei cosi anche nel tuo blog meglio non so spiegarmi, baci

ilferrista ha detto...

egine, sommessamente mi permetto di eccepire che ai riti si partecipa giammai si assiste.

il rito del taglio del salame, per esempio, coinvolge il pathos dell'intera tavolata

il rito estenuante, tantrico direi, del menare la polenta per almeno 45 minuti ininterrottamente muove all'empatia l'intera cucina...

via, d'insistere oltre mi vergogno

egine>il ferrista ha detto...

è un lapsus che ha una sua ragione
mi sembra di essere a tavola gia
sazio:)

ilferrista ha detto...

caffè?

egine>ilferrista ha detto...

corretto grazie!

emma ha detto...

egio caro, ti spieghi bene anzi, certe cose so che le sai e le vedi ed è un piacere.
grazie mille (in talleri va bene?) ehehehe

egine>emma ha detto...

il vecchio caro tallero, va benissimo!

Tess ha detto...

si partecipa, si partecipa
notte egi

egine ha detto...

notte tess

Anonimo ha detto...

L'abbiamo ascoltato due volte....ma abbiamo ancora qualche dubbio.
Ci stiamo pensando sopra :-))

http://specchio.ilcannocchiale.it

cuncetta ha detto...

maestà si può avere un bicchiere di bianco?
di quello buono però..
:)
baci eginone

egine>specchio ha detto...

se dovessi sciegliere per voi direi
che voi siete boemie!

egine>cuncetta ha detto...

cia cuncetta ho problemi con il codice fiscale per cui sono bloccato!

ilMaLe ha detto...

Grande Vinicio. Io andai a sentirlo 2 estati fa all'arena di Paderno Dugnano. Fece teatro e musica contemporaneamente! Un mostro di bravura.

Anonimo ha detto...

Perche non:)

egine ha detto...

i commenti anoniimi saranno cestinati