venerdì, novembre 28, 2008

ha ricordarsi!!!

Ho sempre invidiato molto quelli che si ricordano perfettamente come erano gli anni 60 70 e via decadando, al di la di
qualche lieve impressione mi sembra di essere vissuto in un pastone, dove i soli ricordi belli sono i colori di un film
delle canzoni orrende o bellissime, che oggi molti si ostinano a rivalutare, certo ci sono stati momenti truci che mi ricordo benissimo
hanno pagato solo i giusti anche questo mi sembra di ricordarlo bene, comunque oggi comincio una nuova rubrica
le canzoni che ho avuto e altre cose che mi sono mancate

Le canzoni sono dedicate sopratutto ai senatori puo darsi che ci sia qualche appassionato del genere anche fra i più
giovani, questa parla di angioletti neri , è particolarmente brutta o no?

7 commenti:

medita partenze ha detto...

beh, "nero", meglio "abbronzato", come usa ora, no? :)
(ma "altre cose che mi sono mancate" è la didascalia della foto?)
cari saluti :)

egine > meditapartenze ha detto...

Sao ko kelle terre, per kelle fini que ki contene, trenta anni le possette parte sancti Benedicti., ecco volevo
sottolineare la mancaza del seno nell'adolescenza

GdS ha detto...

O mamma, siamo prossimi alla perfezione. (confesso, e non mi crederà nessuno, che non mi sono mai mancate le tette... ma non nel senso di assenza, nel senso che sono stato fortunato!)
la citazione raffinatissima, la nascita del volgare, alcuni la fanno coincidere col testo che citi, altri col 20 aprile 59 :-))

Tess ha detto...

ommadonna ( era per la canzone non per le tette )

egine ha detto...

>GdS una data che micorda qualcosa da non dimenticare:)


>Tess non avevo dubbi che la canzone ti piacesse
hihihihihihihi

egine ha detto...

>GdS una data che micorda qualcosa da non dimenticare:)


>Tess non avevo dubbi che la canzone ti piacesse
hihihihihihihi

egine ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.