giovedì, giugno 02, 2011

todo cambia

Mentre guardavo le foto dei torturati, degli scomparsi o di quelli in prigione messe sullo sfondo per ricordarci la forza della
battaglia in difesa dei diritti civili, Annozero è andato in pausa pubblicità, e cosi come d'incanto a quelle foto
sono seguite altre, colorati ventagli giapponesi sventolati da colorate ragazze giapponesi a ricordarci che fa caldo o
farà caldo, ma per una volta le immagini del dolore e dell'ingiustizia sono state più forti, Todo cambia e speriamo
che sia cosi.

2 commenti:

Gians ha detto...

Intanto io ti saluto.

egine ha detto...

ed io ricambio con 4 si caro Gians