mercoledì, gennaio 10, 2007

una paio di cose, tv, trimurti, problemi di comunicazione e il Corsetto Nero di E.Salgari


Vediamo se arriva qualche commento !!Ve lo dico prima, questa sera in tv Cochi e Renato, uno sfregio ai ricordi, qualcosa che non si può ricomporre, ne
proporre come le lotte operaie, con questi sindacati non vinceremo mai , Dalema dice "senza eliminare gli unilateralismi islamisti che occupano mondi non-arabi non se ne esce" se non riesce a dirlo, prenda esempio dalla mamma di rocco
siffredi : CARMELA. Stufa di ricevere le amiche che la andavano a consolare per la carriera intrapresa dal figlio Rocco, un bel giorno la signora Carmela ha aperto la porta e ha detto: «Senti, gli ho fatto un cazzo così», indicando la misura con le mani, «e lui ci fa quello che gli pare!».la verità in poche semplici parole, capito Massimo se la mamma ti ha fatto una testa
tanto usala per quello che serve non fare il tartufo.

9 commenti:

cofferati ha detto...

bravo !! ua sola parola bravo!!

massimo d. ha detto...

bellissimo mia madre si è commossa!

rocco s. ha detto...

bella la grafica , immenso il contenuto, applausi !!

egine>cofferati>massimo d.>rocco s. ha detto...

grazie è come se li avessi scritti io !!

ciro ha detto...

bravo egine, bravo.
Ma chi è Rocco Siffredi? Quella povera vittima di censura? Quella vittima di censo? Quella vittima di cesura bassoventrinea? No eh?
E chi è D'Alema? Quello lì che usava i baffi contro Luna Rossa? Quello merigano che timoneggiava America One? Two? Tree (un albero di pesco, un pescatore?)?

egine>ciro ha detto...

bravo ciruzz senza la bussola, questi son fantasmi son fasulli
servon solo per i miei trastulli:)

si ha detto...

ehi, ti ho incrociato sul blog di f.nardi. sei tu quello attempato??? bè, a giudicare dalle foto che scegli direi che l'occhio t'è rimasto giovane e sano ;)
un caro saluto.
isabella

egine>si ha detto...

sono le foto che scelgono me,
che ci posso fare, ciao isabella

si ha detto...

:)