giovedì, marzo 08, 2007

Granada, addio mantiglie sorrisi di bocche vermiglie

Las monjas de clausura de San Antón (Granada) fabrican de manera artesana y venden productos para la mortificación corporal. Allora dopo una lunga frequentazione di atei mangiapreti,
ho visitato un bloc spagnolo
perchè, cari i miei miscredenti, la Spagna non è solo Zapatero, o Almodovar, ci sono
fior di fabbricanti di cilici e come la foto dimostra fior di ragazze pronte a soffrire
mica la Binetti che non si capisce perchè dovrebbe mortificarsi le carni, ho voluto
affrontare questo argomento prima che ne parli Bruno Vespa il criminologo Bruno,
la Palombelli e cashmirino Crepet, azzo non mi dite che l'hanno gia fatto !!!

20 commenti:

kurtz ha detto...

sembra un reggicalze... è pure vagamente sexy... la beffa... un saluto...

eginazzo>kurtz ha detto...

questi penitenti che non rinunciano
alla civetteria ! ciao kurtz

bp ha detto...

y que mortificaciòn!
La mortificaciòn es un sentimiento que se vive solo en el alma...el corpo nun c'azzecca proprio!

egignazzo>bp ha detto...

scansafatiche !!

vulvia ha detto...

wow! Mi informerò chi lo vende ho già in mente a chi regalarlo...
Ciao caro Egine, buona giornata! ;)

ciromonestrello ha detto...

io il cilicio lo torturo tenendolo stretto al c...
no, bocca mia taci, nel rispetto della binetti

egine ha detto...

egine>vulvia sono curioso ma immagino che non conosco la persona


egine>ciro devo dirti che sta storia
del cilicio mi ha proprio rotto il
cazzo, ma si con moderazione, tutti
li a fare i minimalisti questi ipocriti di merda, uè mi sono sfogato, ciao ciro

Sogni ha detto...

Bellissimo attrezzo sado-maso, comunque preferisco sempre le manette di pelliccia leopardate...

egignazzo>sogni ha detto...

beh certo le manette, non so se
l'opus sarebbe daccordo

Marcoz ha detto...

Cos'è questa cosa del viaggio, della cena, di Ciro e compagnia bella?
(il cilicio può attendere)

egine>marcoz ha detto...

nel post precedente rispondendo
a ciro ho pensato che sarebbe stato bello fare una serata a napoli con te
e GdS a casa di bp, diciamo che era un po come immaginare un colpo di bacchetta magica, però se l'idea ti piace possiamo pensarci

Marcoz ha detto...

Ti mandai una e-pistola (Elio e le Storie Tese insegnano…)

egignazzo>marcoz ha detto...

e io risposi

ciro ha detto...

dai dai
pure marcoz!

egine>ciro ha detto...

ci stiamo pensando e preparando, siamo indecisi se partire da Quarto
o da Malpensa:)

GdS ha detto...

io parto da bologna - in treno. un venerdì sera. per la data vediamo. ma ci sto. (non è che possiamo invitare pure Raissa, che le devo una cena, così risparmio?)

egine>GdS ha detto...

ok per il Venerdi sera, chi in treno
e chi in aereo mo sento Marcoz, per
Raissa fai tu a me sta bene, per
la data decideremo ciao

egine>GdS ha detto...

ok per il Venerdi sera, chi in treno
e chi in aereo mo sento Marcoz, per
Raissa fai tu a me sta bene, per
la data decideremo ciao

bp ha detto...

uhhhh allora venite tutti a napule...
cà tenimmo 'o sole...
tenimmo 'o mare...
'a pizza e 'o mandulino!
Ma se raissa non viene il mandulino non lo suono
:)

egignazzo>bp ha detto...

siamo solo all'inizio dobbiamo travare una data che vada bene anche
per voi, a Raissa ci pensa gds io e
marcoz ci stiamo e-pistolando, ci aggiorniamo e ci teniamo per mano:)