lunedì, maggio 21, 2007

aggregatore

Certo che internet è un gran mezzo di aggregazione, ne aprofittano anche
coloro che non hanno esattamente come scopo quello di avere una vita lunga
e felice nei limiti che conosciamo bene, al contrario la vita la vogliono
troncare, ed usano le nuove tecnologie per scambiarsi informazioni, suggerimenti
su come togliersi la vita, questo succede in Sud Korea dove il numero dei suicidi
è drasticamente aumentato, per dirla con il giornale "Experts attribute the increase to the stresses of rapid modernization, but they are also raising alarms about the role of the Internet. South Korea also has one of the world's highest rates of broadband access and the Internet has become a lethally efficient means of bringing together people with suicide on their minds." questa la notizia
nei suoi confini, prima che qualcuno cominci a urlare internet assassino !!

23 commenti:

bp ha detto...

hey american boy...i don't andsend enader linguage...solo 'o napulitan!
Prima che passa albetta e mi da ragione...translation please!

egine>bp>alba ha detto...

intanto beccati il link per vedere padre boffo
http://www.youtube.com/results?search_query=padre+boffo&search=Se
poi "gli esperti dicono che al di la
dello stress che è all'origine della
predisposizione al suicidio, c'è in
sud korea una diffusisima rete a
banda larga(internet veloce) che
facilita l'interconnesiione fra persone che nutrono l'idea del suicidio, e che si crea cosi una
specie di aggregazione tesa a quel
fine, ecco tradotto un po di corsa
ma questo è il senso dell'artricolo
prevedendo che se ne occuperà
qualche giornalista idiota "internet assassino" è il titolo che mi aspetto.

bp ha detto...

...non riesco a caricare neanche il sito di youtube...sarà problema di linea!

uanema bella!!!
internet avvicina tutti...ovviamente chi si assomiglia si piglia...nel senso che, ovviamente, tenderanno ad avvicinarsi persone che tra di loro hanno qualche affinità..
Questo però è un caso triste...le persone che arrivano al suicidio vivono emozioni(negative)estreme...trovarsi circondati di persone simili a loro, li aiuta a degenerare, a precipitare.

bp ha detto...

grazie comunque...nao i andestend
:)

porterò il vostro messaggio a ciruzz e al suo alluce

egine>bp ha detto...

difatti hai capito benissimo aggrega tutto anche il negativo, senza che
internet ne sia minimamente responsabile, questo lo dico perchè
c'è sempre qualche imbecille che è
pronto a dare la colpa alle nuove tecnologie, console, ipod rete,ecc.ecc.

bp ha detto...

...scarica barile...è facile prendersela col "mezzo"..
si dovrebbe indagase sul perchè certe persone arrivano ad un tal punto di negatività: famiglia, gruppo dei pari, mancanza di assistenza nel corpo insegnanti, mancanza di figure di riferimento (positive)da poter emulare.., mancanza di prospettive soprattutto nel mondo del lavoro, mancanza di Fede(e c'è da prensdersela con qualunque capo di qualunque chiesa, o come diavolo vogliono chiamarla, di qualunque posto del mondo..)...

egine>bp ha detto...

sai comunque parliamo di posti
dove ci sono stati suicidi di massa,
il loro credo mi sfugge completamente, non so nulla di
loro, sono andato una sola volta a seoul e azzo avevo la febbre a 40,
per cui oltre ad aver visto poco, non sono riuscito a capire niente.

Marcoz ha detto...

Mah!

egine>marcoz ha detto...

mah come boh o come chissà se è vero

ciro ha detto...

buonasera egino'
io a questa cosa non ci credo..
cioè..
davvero vorresti farmi credere che c'è un posto nel mondo che si chiama sud korea?

;)

Marcoz ha detto...

Mah… sarà… boh… forse… Io mi chiedo come fanno a fare 'sti studi…

alba ha detto...

internet è stata la grande "bolla" così è stata chiamata ... la bolla dei mercati...

fra un po' complicheranno le cose per il suo utilizzo ... la bolla sarà solo per qualcuno e con delle precise caratteristiche ... i sud coreani suicidi probabilmente saranno accettati!!!
:(
sarò paranoica?

egine>ciro ha detto...

ciro con l'ultimo punto esclamativo
che bippi ha lasciato cadere tu
mi infilzi sempre:)

egine>marcoz ha detto...

beh sul numero dei suicidi non dovrebbe essere diffcile stabilire
una curva asc. o disc. e per le
aggregazioni via web ci sono le tracce elettroniche, tuttavia
anchio penso che non si sappia più come riempire i giornali per cui questa cosa sconosciuta (internet)viene sempre buona per qualsiasi cazzata

egine>alba ha detto...

alba non confondere il sacro con il
profano, il sacro è la tecnologia
che si evolve aldilà delle previsioni di qualsiasi mercato, il profano
(che è quello dove ho perso un muccchio di soldi acc.)è il mercato
che scommette sull'utilizzo di detta tecnologia, i suicidi appartengono
poi a una terza categoria i "reality"
e presto prevedo che molti finiranno
su youtube, la tua non è paranoia
forse ha intuito cosa capiterà.

Espressione ha detto...

va bè allora quelli che gli è scoppiato il portatile in faccia o si sono giocati tutto al poker on line?su ovvia...il club del suicidio ci sarebbe e c'è già stato anche senza il web..
a proposito qui sento degli strani rumori,non vorrei mai che...
eSp.

ciro22maggio ha detto...

egino' corri, hay fiesta!

egine>esp ha detto...

::))

egine>ciro ha detto...

quello che ho in mente lo posso fare solo stasera, gli auguri sono venuto
di corsa, e gia mi sono sistemato
smack smack

Anonimo ha detto...

Beh, se dovessi scegliere come morire, credo che lo farei ingozzandomi di dolci al cinema.
E' un consiglio!!!
;-)))
Hoi, ma non hai caldo sotto la mia gonna di pelle??

Dolcinganni

egne>idolcinganni ha detto...

si i dolci come primo veleno
e poi svenire per il caldo
ma è una minigonna c'è un sacco
di fresco qui sotto::)))

rip ha detto...

"Il mostro della rete" è stato un topos giornalistico. "Il mostro è la rete" ne è l'edizione riveduta e corretta.

egine>rip ha detto...

oellallalà o se preferisci ma va là:)