domenica, gennaio 27, 2008

"Yo soy la chica de la valija"

Ero partito con l'idea di fare un post, sui vari broker che con
apparente facilità, hanno fatto fallire prima la Barings un vecchia banca inglese, dove teneva i soldi anche la regina Elisabetta, e poi cosa dei nostri giorni il broker
che ha messo in ginocchio la Societe Generale, cioè, casi, dove tutto dipende dove cade la palla come in Match Point, poi ho preferito questa storia
dove la palla è caduta dalla parte giusta.

Maria del Lujuan Telpuk è una ragazza argentina di 27 anni, un ex agente della
polizia aereoportuale di Buenos Aires, la si puo vedere nella foto in divisa, qui sotto



Nell'agosto del 2007 nel corso di un controllo bagaglio, trova 800 mila dollari,
in una piccola valigia appartenete, ma non importa, solo che si sospetta che
questi soldi siano mandati da Chavez il fidanzato di Noami Campbell, per finanziare
la campagna elettorale dell'attuale presidente argentino, quell'agente in divisa
diventa popolare, diventa la ragazza della valigia, smette la divisa e comincia
a posare per vari giornali, in questa sotto vestita solo dela valigia

qui nella versione pilota d'aereo

tutto questo per dirvi che anche se siete precari, non avete un lavoro fisso,
le occasioni non mancano, la fortuna puo girare dall vostra parte improvvisamente,
quindi non fate sempre i lagnosi, e cominciate a frugare nelle valige. Come potete constatare ho raschiato il fondo del barile, ma è domenica e domani si riparte per
salvare il mondo. cit.
**************************************************

4 commenti:

Ugolino Stramini ha detto...

La vita è sempre piena di opportunità: basta avere la giusta apertura mentale ed essere pronti a prenderla al volo :-)

egine>ugolino ha detto...

Ero partito con l'idea di fare un post, sui vari broker che con apparente facilità, hanno fatto fallire prima la Barings un vecchia banca inglese, dove teneva i soldi anche la regina Elisabetta, e poi cosa dei nostri giorni il broker che ha messo in ginocchio la Societe Generale, cioè, casi, dove tutto dipende dove cada la palla come in match point, poi ho preferito questa storia dove la palla è caduta dalla parte giusta.
questa risposta mi è piaciuta cosi tanto, che lo messa come incipit al post, tu ugolino stimoli i miei neuroni, detto con il sorriso e l'affetto.

Davide ha detto...

Quando avete finito di baciarvi, il caffè è pronto.

(la mia banca non è differente, buonagiornata)

egine>davide ha detto...

hehehehehe tremi perchè conosci il
pericolo del broker zuzzurellone,
io per fortuna mi faccio guidare
dall'incoscienza:)