giovedì, giugno 22, 2006

nel nuovo dpf

ci dovrebbe essere una legge che stabilisce un contributo di 2000 euro mensili alle
donne, dai 18 anni in avanti, con l'obbligo di spenderene 500 in calzature, il rimanente
potrà essere sperperato in generi di prima necessità.

6 commenti:

Phi ha detto...

ma le scarpe SONO beni di prima necessità!!!!!
:-D

egine ha detto...

hello phi, certo difatti ho
introdotto l'obbligo !!

bananos ha detto...

mi pare una "giustizia",questa si chiama democrazia!

Lighty3ar ha detto...

il caldo impazza a firenze (almeno spero sia questo): ho dovuto leggere il post 3 volte x capire che non l'aveva scritto george best!! :)

mi permetterei di suggerire un ulteriore contributo di 5 euro mensili agli uomini che decidono di scrivere in carcere al vecchietto che ha trinciato la moglie col decespugliatore che vendono alla tele insieme al compressore da 40000 atmosfere (si fa x scherzare eh...)

ENJOY!!!

mae* ha detto...

ecco.

egine ha detto...

lighty facciamo 10 euro e non se ne parli più