giovedì, settembre 13, 2007

"è di qui per il mare?" cit.


Proprio questa mattina leggevo un post sui comportamenti volitivi, sulla concentrazione, insomma se volete dargli un occhiata è qui cosi vi fate un idea più precisa, dato che
l'ho riassunto un po alla bella spumeggiona, quando, mi sono imbattutto in questa
foto che provoca un bel po di indecisione su dove è la strada per il mare, e cosi
ho chiuso gli occhi e ho cliccato, è saltato fuori zanzibar, mi trovo al
Busara Music Festival, uno dei tanti festival musicali in giro per il mondo ma
questo è speciale, almeno per me,l'odore del mercato del cibo, insomma mi sono spiegato, e poi il motto del festival è celebrate le differenze che forse non sarebbe una brutta risposta al post di cui vi parlavo , se volete conoscere "the best festival blogs"
qui

21 commenti:

rip ha detto...

"Hands-in-the-air moments"...che belle cose che permette di fare l'inglese.
Quanto al mare, per un momento di intellettualità alto io richiamerei Luca Carboni.

rip ha detto...

momento alto di intellettualità

egine>rip ha detto...

comunque la rigiri l.carbone non mi
convince:)

1ps ha detto...

GRA-ZIE.

Ma solo se posso venire anch'io.
Quanto a carboni, rispolvererei piuttosto il testo di vieni a vivere con me che è in grado di convincerti già in tenera età di quanto è importante stare assieme prima ancora che sposarsi

egine>1ps ha detto...

quel -zie penso sia rivolto a me e a rip, per quanto mi riguarda avere una nipote come te mi inorgoglisce,
al mare ti porto eccome, e mo mi vado
a cercare la lirica della canzone,
anche se essendomi sposato a 56 anni
penso di aver ben riflettutto e
convissuto prima di decidere:)

egine>1ps>rip ha detto...

"e imparare a ballare il tango che nella vita serve sempre
parlare un’ora del colore per ridipingere il soffitto
poi nel silenzio abbassare gli occhi cercando nuovi angoli da baciare"

non la conoscevo, devo ringraziare
rip e te, intanto do un occhiata al soffitto

rip ha detto...

Io non ho capito perchè, ma...prego(-:

egine>rip ha detto...

per luca carboni non lo conoscevo
ma alcuni suoi testi non sono male

1ps ha detto...

Te la dedico

poldone ha detto...

mandate a letto i bambini: frase oscena inside

grazie egine.

quando vengo ccitato godo.

egine>1ps ha detto...

denghiu

egine>poldone ha detto...

ci stava a fagiolo !

1ps ha detto...

poldone, anch'io :)

egio se non leggi non ringrazi

egine>1ps ha detto...

ho letto, grazie, questa cosa oltre
a procurarmi una gioia grande,
è senz'altro uno dei motivi per cui
avere un blog puo renderti felice.
so di essere un sempliciotto, olè

egine>1ps ha detto...

comunque non mancherò di farlo notare ad ugolino, hahahahahahahaha

anch'io, olè! ha detto...

se non ho smesso di scrivere ci sarà un motivo ma per favore non facciamo catene anzi inizia pure da ugolino (che perfidi, io sono sincera e voi lo fate arrabbiare)

speriamo a furia di ccit. di aver convinto poldone

egine>1ps ha detto...

ma come puo poldone non scrivere,
io non so perchè non fa lo sceneggiatore, ci sono nuove cose,
anche mandare ingiro le cose che scrivi è un arte, si poi capisco
che bisogna far quadrare i conti,
ma cazzo spacca i coglioni alla
fatima ruffini finche non ti fa
lavorare! lo dici tu a poldone ?

ps.con ugolino mi diverto troppo
è troppo caro

1ps ha detto...

a me manca e voi mi prendete in giro

egine>1ps ha detto...

ma figurati! ma chi ti manca ugolino
o poldone o entrambi io talvolta sono un aggregatore ma mi occupo di ugolino abbiamo feeling (adesso mi taglio un dito alla yakuza per la parola feeling) devo curare la cucina
vado

ilMaLe ha detto...

I festival più sperduti sono anche i più genuini ed i più interessanti. Ed è sempre un peccato non esserci!

egine>ilmale ha detto...

se sei stato a uno di questi e come
averli visti tutti, l'odore il sapore
sono gli stessi sempre uguali ma sempre nuovi