martedì, ottobre 02, 2007

perdonali perchè non sanno quello che fanno


Oggi leggendomi il post di marcoz mi sono imbattuto nel link di ScusiScende,
dal quale ho tratto l'immagine che vedete sopra, dato che come l'ha vista, mia figlia
Rosa al massimo della felicità mi ha pregato di scaricarla, tutte quelle pietre le ricordano i suoi
gioielli, quelli che si vendono nelle edicole con la coroncina e tutto quanto,
en passant ho dato un occhiata al sito e alla polemica, ed è stato come ritornare
all'edicola ho chiesto di Lando e la vispa teresa , un fumetto
pecoreccio/erotico ma era esaurito.

46 commenti:

davide ha detto...

Ardito uso dei link: chi è l'avatar che impersonifica Marcoz?
p.s.
rosa coi brillanti di plastica, che splendore!

egine>davide ha detto...

davide prova a ricliccare adesso marcoz e tutto ti sembra più chiaro:)

davide ha detto...

chiarissimo,
Marcoz apprezzerà la "grafica".

egine>davide ha detto...

:)

Marcoz ha detto...

Certo che tu, con nonchalance, mischi il sacro (il gioiello tra i gioielli, cioè tua figlia) con il profano (un "verme fallocrate e maschilista").
Non va mica bene, neh!

(ci sono capitato di rimbalzo su quel blog, mica sono avvezzo a certi ambienti tediosi)

Grazie per il post dedicato.
(È vero, chi era il personaggio di prima?)

egine>marcoz ha detto...

rosa ancora non legge ma vede i gioielli, e si entusiasma, io
l'accontento, la figura di prima è un
precettore non meglio identificato,
faticavo a trovare l'immagine di Lando che poi ho trovato, azzo
ma la piccola vispa, è una vera
rompiballe, da mollare al primo
istante e questo che mi ha stupito,
comunque ci siamo fatti due risate,
ugolino fallocrate !!!!!

Valentina ha detto...

Scusate se mi permetto: la diatriba l'ho trovata esagerata da entrambe le parti. Però trovo al quanto di cattivo gusto fare comunella contro una sola persona. Che vi assicuro, se vi degnaste di seguire, scoprireste essere intelligente, vivace e, contrariamente a tanti altri bloggers, per niente altezzosa.
Con tutto che la querelle è iniziata con una sua (di Scususcende) alzata di testa fuori luogo.

Dolcinganni

bp ha detto...

azz marcòz me lo figuravo più biondo...

ma dico la vispa teresa è pecoraccia?
quella che avea tra l'erbetta gentil farfalletta?
ma allora questa farfalletta...
cioè farfalletta nel senso di...
e per questo era giuliva???
che piecura!

Ugolino Stramini ha detto...

egine, bengentile! (volevi vedere se leggo con attenzione ciò che scrivi, eh?)

valentina, la penso più o meno come te, e neanche a me piacciono le aggressioni in branco, che, almeno per quanto mi riguarda, ma credo anche per altri, non c'è stata, e se ci fosse stata, sarebbe stata assolutamente involontaria; lo stesso marcoz, al quale da tempo ho manifestato la mia perplessità circa le sue "spedizioni", son sicuro che non aveva intenzioni di linciare nessuno, e, comunque, non avrebbe avuto bisogno del sostegno del branco.

Per quanto riguarda la mia partecipazione nei commenti da marcoz, tengo a precisare che era semplice ammirazione per l'inventiva linguistica di scusiscende, che a mio avviso, citando penso involontariamente Almodovar in "Tutto su mia madre", con quel "fammelo tu un template" ha raggiunto le vette più alte dell'umorismo, a metà tra W. Allen e D. Luttazzi e mi ha fatto rotolare dal ridere.

E rinnovo i miei ringraziamenti a tutti.

p.s. scusa egine per il prolasso del prolisso :)

Marcoz ha detto...

Valentina, non è stata fatta comunella con alcuno.
Una serie di circostanze casuali hanno fatto sì che io prendessi la palla al balzo, ricollegandomi a un tema che avevo già, a modo mio, preso in considerazione in un post di poco precedente. E non attendevo l'arrivo famelico di branchi di qualsiasi natura.
Purtroppo, la tua cara amica, invece di prendere un po' con ironia tutta la faccenda, ha preferito irrigidirsi e questo ha contribuito a far scattare un gioco un po' crudele.
Personalmente, speravo di saltare a piè pari ScusiScende e discutere, semmai, della sostanza del post.

1ps ha detto...

Sei il maestro dell'associazione di idee

Scusiscende ha detto...

Marcoz e tu a 45 anni ti irrigidisci ancora?

Comunque, trovo che la tempesta di pietre preziose, su questo blog, ci stia d'incanto.
Meraviglioso!
Stupendo!
Adoro!
Però non sono sicura che i tuoi commentatori/lettori apprezzino.
Poi succede come a Barbara che le viene lo scagotto.
Io, fossi in te, andrei in farmacia e mi rifornirei di imodium in quantità industriali.

egine>valentina ha detto...

cara valentina, le risposte sotto
basterebbero da sole a fugare qualsiasi dubbio di comunella,
per quanto mi riguarda ho messo alla
berlina sia marcoz che scusiscende
proprio per svelenire una polemica senza senso, che è bene interrompere senza indugi, poiche ad ogni risposta
ne segue un altra e si rischia di avvitarsi come un aereoplano che
cade, e qui nessuno vuole farsi male,
spero che questo intervento
abbia risolto ogni tuo dubbio.

egine>bp ha detto...

bippi non fare casino come al solito
che dobbiamo prepararci per la festa del capo , abbiamo l'insegna e quindi
festeggieremo!

egine ha detto...

ugolino come non vedi nel mio dire
uno slancio di affetto nei tuoi confronti come puoi confondere
le mie parole, scambiandole per un offesa, io mi dolgo tu ti dogli ella ha le doglie quindi ritorna sui tuoi passi e mandami un segno di pace,amen
al resto rispondera valentina se crede.

marcoz>valentina ha detto...

marcoz risponde a valentina, questo è
un terreno neutrale!

egine>1ps ha detto...

ti adoro quando mi lusinghi, a plus tard cherie

1ps ha detto...

E' costume da blog!
Io ringrazio MarcoZ, e Scusiscende che mi ricorda l'ascensore, e Orgia, e barbara e tutti quanti abbiano messo in scena tutto ciò, solo perchè hanno mostrato delle dinamiche che sui blog esistono davvero (non credo sia comunella, quando ho tempo ci scivo un post, adesso sto lavorando)

Egio, dici alla pricipessa Rosa che le faccio io una collana di peline bellissime, promesso! :)

egine>scusiscende ha detto...

gentile Susiscende, come ho anticipato alla carissima valentina
ogni risposta genera un risposta,
a volte sono un fuoco di fila di
battute spiritose, a volte sono
risposte risentite oltretutto prive
di quel veleno che uno si aspetta in una polemica degna di questo nome,
io quindi ti propongo di gettare
questo episodio olte la tempesta di
pietre, oltretutto benedetta da mia figlia, e gioiosamente ritorna al
tuo sorriso, e per dirla con ugolino "Il male non esiste se non dentro di noi, così come la sua cura." carissimi saluti

Ugolino Stramini ha detto...

egine, ma di che parli? quale mio segnale ti fa mandare il tuo segnale di richiesta di segnale di pace? io l'affetto tuo me lo sento addosso, come un pigiama, come il lembo del copriletto che con l'arrivo del fresco accarezza piacevolmente le mie rosee guance.
Se la mia mano da scandalo, taglio subito quella di marcoz :)

egine>1ps ha detto...

grazie 1ps aspetto con gioia le
perline da dare a rosa, e aspetto
anche il post su queste dinamiche
(ma come parliamo?) a parte penso
che saremo in molti a commentare

egine>ugolino ha detto...

ugolino mi fai morire dal ridere,
spero tu abbia apprezzato il tono
conciliare e vescovile delle mie risposte peraltro sincere, mi sono
permesso di citarti, sicuro di
non sbagliarmi, ora mi raccolgo un attimo in meditazione, e poi esco
con tzam andremo a visitare un luogo,
sacro, no non sacro, un club di scambisti, dove mi abbandonerò
alla lussuria, ecchediamine mi
avete preso per un santo!

1ps ha detto...

Stramini, ha dimenticato le scarpe.
Se vuole gliele presto io
;)

Marcoz ha detto...

Il Marcoz delle 9:29 è apocrifo.

(Ugolino, preferirei tu mi tagliassi la sinistra, nel caso…)

egine>1ps ha detto...

>1ps nella fretta le deve aver
dimenticate da tzam

egine>marcoz ha detto...

giusto me ne accorgo ora, sono gli
incovenienti del negoziatore

rip ha detto...

Un giorno bisognerà organizzare qualche rissa finta, tipo wrestling. Così, per perdere tempo.

ilMaLe ha detto...

Riviste tipo "Lando" possono tornare alla luce solo con l'intervento di Supergiovane.
Come ci ricordò Elio.

egine>rip ha detto...

rip diciamolo francamente noi siamo pigri ti ci vedi ad organizzare una rissa anche se finta, credimi meglio
infilarsi nelle risse degli altri
e divertirsi, il tempo è dalla nostra parte sopratutto dalla mia
(battuta amara)

egine>ilmale ha detto...

grande elio ! comunque lando non
era male

Ugolino Stramini ha detto...

marcoz, certamente la sinistra! si sa, le peggio cose (che però sono quelle che danno maggiori soddisfazioni) si fanno con la sinistra :-)

egine, ti ci vedo in rosso cardinalizio a fare l'esibizionista con un grosso verme fallocrate in gomma :-)))))

1ps, grazie, minimo tacco dodici.

la parda Flora ha detto...

Rompo il mio silenzio perché un po' allibita di fronte allo scambio scritto di insulti, piuttosto pretestuoso, che ho letto incuriosita dal thread.
Premettendo che di pc in quanto programmazione (ma non di gestione contenuti e quindi di collaborazione diretta con il programmatore) non so una cippa, so che però non sempre la visualizzazione del proprietario del blog coincide con quella degli utenti, che magari usano browser diversi, quindi anche a me è capitato, segnalandolo come OT. di informare che, per esempio, una immagine non era visibile o un link, come quello ad esempio dell'intervento di scusiscende, è errato perché non s'è accorta di aver scritto male l'url... e in questo caso è evidente che, al di là di competenze tecniche o di permalosità varie, si è fallito lo scopo dell'intervento, che era evidentemente (perché unire l'url senno?) anche quello di rendere raggiungibile la controparte della disscussione, per permettere ai lettori di crearsi una opinione personale sui fatti: io, per trovare il blog, anche dopo aver corretto l'url, ho dovuto ricorre a un motore di ricerca.
La stessa cosa è capitata una volta a me: qualcuno me lo ha segnalato e io ho ringraziato e corretto, dato che si poteva fare. Poi credo che ognuno abbia le sue competenze, e in base a queste anche le sue suscettibilità e i suoi complessi, da capire, ma forse sulle quali anche un po' riflettere - spesso le cose non sono tanto mal dette, quanto mal capite.
Queste tipo di "segnalazioni di servizio" le ho sempre ritenute gentilezze nei confronti del blogger di turno, e in effetti sono sempre stata ringraziata, mai aggredita, e spesso anzi richiesta di confermare poi se il problema era stato risolto.
Personalmente, non ho trovato l'approcio di Marcoz così "stronzo"... a volte uno si sente in dovere di giustificare perché desidera segnalare un disservizio, e qualificandosi magari offrire implicitamente una offerta di aiuto, che a volte se offerto apertamente non tutti gradiscono...siamo così diversi gli uni dagli altri e ognuno con le proprie esperienze!
Quanto poi ad affermazioni, piuttosto sciocche dato che non è sminuendo ciò che non si conosce o non si capisce che si diventa più credibili o migliori, circa quelle relative alle presunte inutili invenzioni, tanto per darsi importanza, dei Web master etc relativi alla usability e ad altre discipline tecniche, devo dire che, anche se oggettivamente sono argomenti più professionali, cioè un sito aziendale non leggibile perché fastidiosamente appensantito da animazioni, e altre stronzate tipo 27 mila colori diversi, (cose che per fortuna, proprio grazie al diffondersi di discipline come quella della usability non si vedono più tanto come una volta), oppure nel quale i link interni non funzionino o non siano immediatamente raggiungibili, in maniera chiara, le informazioni che interessino (l'importanza tanto predicata della mappa del sito!) tanto per dire, è un sito indiscutibilmente inutile, e chi con la Rete lavori lo sa bene.
E' chiaro che nel campo del fai da te e del blog per uso personale, ognuno è libero di seguire i suoi gusti: resta però vero il fatto che uno sfondo che costringa a sforzi per riuscire a leggere quanto scritto, personalmente non tanto mi indispettisce, ma proprio fa sì che spesso io abbandoni la lettura perché faticosa, e immagino di non essere l'unica. Un sito e un blog il più frendly possibile verso l'utente, al di là dei contenuti, ha sempre una marcia in più.
A parte questo, un conto è argomentare le proprie opinioni, un conto è ricorrere al turpiloquio per ribadire le proprie ragioni: mezzo dialettico un po' povero, sinceramente.
In conclusione, mi pare si sia fatto molto rumore, inutile e sgradevole, per nulla.
Come spesso dico, per riuscire a litigare occorre sempre essere in due ad aver voglia di farlo...
Ora immagino che sarò entrata anch'io nella categoria degli stronzi.
;-)
(e non ho neppure riportato in appendice in mio cv professionale, dato che lo trovo insopportabile...)
>:D
ciao
f.

egine> ugolino ha detto...

il grosso verme nooooooooooooooooo

egine>lapardaflora ha detto...

nulla da eccepire, cara F, ma molte volte il buon senso latita, e come una valanga precipitano a valle
le cose più insensate, e un po tutti
ne veniamo travolti, devo dirti
che io mi diverto molto se non sono
io a litigare, ma vedo che anche i
miei amici pur coinvolti non perdono
il loro humor

la parda Flora ha detto...

Caro E.
In effetti, finalmente riuscita a raggiungere le due ... pietre dello scandalo, mi sono divertita anch'io, perché in effetti il tutto è ridicolo! anche se di persone permalose e litigiose per vocazione, che poi puntano il dito sugli altri, mi sarei anch'io, come Marcoz, un po' stufata.
Ma tant'è: se ben ricordi, anche qui c'era stato con me un malinteso, ma fra persone civili, che non pensano di risolvere le cose insultando l'altro, la cosa si è risolta pacificamente e, direi, anche proficuamente.
D'altra parte, se una persona è esasperata perché riscontra un allarmante ripetersi di atteggiamenti nei suoi confronti, forse dovrebbe anche interrogarsi sul suo modo di porsi: dalle mie parti si dice - se uno ti chiama asino, ignoralo; se te lo dicono in due, pensaci, ma se lo ripetono in tre, cercati la coda!
Ma non dovevi stare per funghi fino alle cinque?
Trovato qualcosa di interessante?
ciao
f.

egine>f: ha detto...

sono andato per altre ragioni più
tardi metto la foto mia con il monte
rosa alle spalle in una giornata splendida, ciao

1ps ha detto...

La parda flora, io ti adoro!

te sei Egine in versione femminile
peccato non si possano scrivere commenti sul tuo blog

immagino perchè

comunque ti leggo
:)

1ps ha detto...

Ora che la rosa impara a leggere ti chiede direttamente de beers

Marcoz ha detto...

Per quanto mi riguarda, cara F., non c'è stato nessun malinteso.
La mia opinione iniziale su ScusiScende (cioè che non fosse molto aperta alle critiche, peraltro amichevoli) era con riserva e la mia attenzione, usandola come pretesto, era quella di spostare il ragionamento (se mi si passa il termine) su qualcosa di più generale.
Purtroppo, avvenimenti successivi hanno corroborato la mia prima impressione e l'intervento, anche un po' goliardico, di altri blogger non ha certo spinto la ragazza ad adottare un atteggiamento più… prudente, vista l'indole del soggetto.
Pensavo che nel giro di una decina di commenti la cosa sarebbe filata via liscia (inesperienza mia di blogger cazzeggiatore).

Saluti

ha detto...

speriamo di no!!

alba ha detto...

ecco la parda! l'adoro anche io!

anche egine e rosa!

p.s. il "tu perepè perepè... no io perepè perepè ... si ma HAI STATO TU perepè perepè, no no SEI INIZIATO TU perepè perepè"

mi incupisce

egine>alba ha detto...

ciao albè!

OnlinePharmacy ha detto...

ftTTLU Your blog is great. Articles is interesting!

buy phentermine c o d www sitins com buy phenter ha detto...

VGYHIC Nice Article.

meridia drug screen ha detto...

Thanks to author.

credit card injections ha detto...

Magnific!