venerdì, ottobre 05, 2007

ginepro faccia un passo avanti!

"...e che, specie con la grossa carota nel latte, mi sa d’un Kusturica da galateo (che è toglierci i miracolosi pidocchi, a Kusturica)...."
Dalla recensione di Nuovomondo di Ciro Monacella.
Ecco io mi domando come si puo dimenticare che non bisogna togliere i pidocchi a Kusturica, certi suggerimenti uno se li deve imprimere nella testa, e ogni tanto
fare un ripasso, cosi giusto per la qualita, altrimenti alla lunga la paghi con un
post brutto come quello precedente, che non vorrei mai avere scritto, intendiamoci
capita di farsi fregare dalla bella figa di turno, comunque tutto ciò mi è servito
per passare oltre.

12 commenti:

Cri ha detto...

sono qui

egine>cri ha detto...

ecco bene

GdS ha detto...

me lo mandi in anteprima (mail) golf for dummies? dai che mi serve ispirazione per la storia dei latin lover...

egine>gds ha detto...

fatto tutto al tuo indirizzo email,
dubito che ti ispiri è una tale cagata:)

ciro ha detto...

eginone, io ti ringrazio molto (tra l'altro avevo dimenticato quella frase, e m'ha fatto uno strano senso leggerla con occhi estranei, ma ancora la penso). però la varietà multicolore della tua parola comprende anche il post precedente e guai se tu non l'avessi scritto. tu suoni e canti, ed è ottimo così.

davide ha detto...

cri! A presto..

la parda Flora ha detto...

Ot. ti sto mandando una mail, col solito sistema.
ciao
f.

Cri ha detto...

a presto, davide ;)

egine>ciro ha detto...

grazie ciruzzo, tu non togli
mai i pidocchi a kusturica, divertiti
al mare!!

egine>lapardaflora ha detto...

ricevuta e risposto

cri ha detto...

anche te adori film blu :*

egine>cri ha detto...

se lo dici tu, amo il blù,
ciao cri